Pasqua nella città eterna: benessere e cibo gourmet con una vista indimenticabile

Pubblicato gio 14 aprile 2022 10:03:50

Godersi i colori e i profumi della primavera in un resort proteso sulla città eterna con una vista mozzafiato sullo skyline romano, festeggiando la Pasqua all’insegna del completo relax e godendosi cibo gourmet, con un’attenzione particolare alla sostenibilità.

L’Hotel Rome Cavalieri apre le terrazze e il parco privato e dà il via alle celebrazioni pasquali con una serie di attività da vivere all’aria aperta, alla spa, e nei bar e ristoranti dell’albergo che esaltano la bellezza e valorizzano le risorse del pianeta.

Le celebrazioni culinarie prendono il via venerdì 15 e sabato 16 Aprile a La Pergola, con i menù degustazione dello chef tristellato Heinz Beck, che propone un percorso culinario all’insegna dei sapori e dei prodotti della primavera.

Venerdì si inizia con la Tartare di ricciola con cuore di spinaci e salsa di funghi in barrique di ciliegio per proseguire con Cavolfiore e caviale, Tortellini di ricotta con fave e asparagi, Rombo con hummus di noci e bieta – per citare solo alcune delle proposte – per concludere con i dolci Variazione di cocco, banana e lime, e poi Latte, pane e cioccolato.

Per il sabato, invece, Heinz Beck ha studiato un menù che ricorda i più tradizionali piatti pasquali: Fegato grasso d’anatra ai frutti rossi, Saccottino ripieno di salsa genovese con nocciole e tartufo nero, Agnello con carciofi, menta e caprino alla cenere, per concludere con i dessert Come una pastiera e Gel di rabarbaro con creme e spugne alla nocciola.


Brunch di Pasqua all’insegna di sostenibilità e tradizione

Il ristorante Uliveto, immerso nel verde del parco mediterraneo dell’albergo, propone, sotto la guida dell’Executive chef Fabio Boschero, un brunch di Pasqua in cui saranno protagoniste “Sostenibilità e Tradizione”, con le specialità pasquali della gastronomia italiana preparate ed esaltate con prodotti del territorio, che si conclude con una selezione di dolci tipici creati dall’executive pastry chef Dario Nuti. Un momento da trascorrere all’aria aperta per liberare la mente e festeggiare la Pasqua immersi nella quiete del parco mediterraneo del Rome Cavalieri.

Per brindare alla primavera, invece, il barman Angelo Severini del Tiepolo Lounge & Terrace propone due cocktail d’eccezione: lo Zenit, composto da Mezcal 400 Conejos, Sciroppo allo zenzero, Succo di lime, Frutto della passione e Succo di mirtillo, e lo Spring Sensation, composto da Gin sartoriale T XLII, Liquore Saint Germain, Succo di limone, Sciroppo di zucchero, Foglie di basilico e Albume.

Il brunch replica nel lunedì di “Pasquetta” nella Sala Belle Arti, con corner e chioschi con le più gustose prelibatezze del nostro Belpaese. Una vera festa per gli occhi e per il palato, da concludere al ricco angolo dei dolci e dessert della tradizione pasquale, curato da Dario Nuti.


Divertimento e benessere per piccoli e grandi ospiti

Per i più piccini, invece, la parola d’ordine sarà “divertimento” grazie alle creazioni e all’intrattenimento degli animatori. Mentre mamma e papà si godono il brunch, i bambini saranno impegnati in una mirabolante “caccia alle uova” e “trova il pulcino”.

Nei giorni delle festività pasquali il Cavalieri Grand Spa Club mette a disposizione le sue piscine, il parco mediterraneo, l’ampia palestra e le salette tematiche per godere dei trattamenti per coccolare il corpo e distendere la mente, come il favoloso massaggio Diamond Well-Living Experience di Natura Bissé, la più recente aggiunta all’ampio ventaglio dell’esclusiva e lussuosa offerta benessere: un trattamento con prodotti lussuosi, sostenibili e formulati con ingredienti naturali che faranno rinvigorire la vostra bellezza, per un percorso sulla via del benessere e della salute nel rispetto dell’ambiente.

Pubblicato in: eventi

Leggi anche

autobus bicicletta borghi crociere ecoturismo enogastronomia eventi ferrovie gite scolastiche itinerari outdoor progetti trekking

Pesaro sarà la Capitale italiana della Cultura 2024

"La città di Pesaro offre al Paese una eccellente candidatura basata su un progetto culturale che, valorizzando un territorio già straordinariamente ricco di testimonianze storiche e preziosità paesaggistico-ambientali, propone azioni concrete attraverso le quali favorire anche...
Leggi tutto