Un Natale da fiaba nei luoghi fantastici dove abitano i Troll

Pubblicato ven 9 dicembre 2022 10:09:07

I Paesi del Nord in questo periodo dell’anno acquistano ancora più fascino e magia perché ammantati dall’atmosfera fiabesca delle feste, anche grazie alla coltre bianca di neve che ricopre paesaggi già molto suggestivi e pittoreschi. Paesaggi in cui andare alla ricerca di magiche creature della terra e dei boschi, come i Troll della Norvegia, che abitano da millenni le profondità più recondite delle montagne, andando alla scoperta di incredibili formazioni rocciose, strade tortuose, grotte e scogliere.

Uno dei più famosi percorsi panoramici norvegesi, Trollstigen, "The Troll Ladder", è un capolavoro visivo.
La strada si snoda attraverso undici tornanti mentre sale fino a Stigrøra, a 858 metri sul livello del mare.
Risalire la montagna in auto, in bici elettrica o con un'escursione a piedi sarà un’esperienza indimenticabile. Ricordatevi solo di fermarvi alla piattaforma Trollstigen. La vista da qui rimarrà con te per sempre!

Non lontano, l'impressionante Trollveggen, 'The Troll Wall', ha il dislivello più alto d'Europa, circa 1.000 metri. Fa parte della catena dei Trolltindane, "i Troll Peaks", a Romsdalen a Møre og Romsdal, dove le cime si elevano a quasi 1.700 metri sopra la valle. La falesia è una destinazione popolare per gli scalatori professionisti di tutto il mondo. Una salita molto impegnativa e rischiosa.

Un modo molto più semplice per esplorare la drammatica storia del muro è attraverso il film di 14 minuti proiettato al Trollveggen Visitor Center, che è stato nominato uno degli edifici più belli del mondo da Architectural Digest. C'è anche una caffetteria, un negozio di souvenir e una piattaforma panoramica verso Trollveggen.

A 1.180 metri sul livello del mare, Trolltunga, 'La lingua dei Troll', regalerà una vista fantastica.
La leggenda narra che Trolltunga prenda il nome da un troll che era sicuro che non si sarebbe trasformato in una roccia dopo essere stato esposto al sole.
L'escursione è molto lunga e impegnativa, non alla portata di tutti. Farsi accompagnare da una guida se non si viaggia in estate!

Trollpikken, che si traduce direttamente come “il gallo del Troll”, è diventato famoso in tutto il mondo quando i vandali hanno tagliato la formazione rocciosa durante la notte. Ma il popolo norvegese ha presto raccolto fondi per riportare Trollpikken al suo antico splendore.
Una facile escursione di 2,3 chilometri a tratta vi porterà nel luogo più sacro del troll.

Macchina fotografica pronta per lo stretto Trollfjorden, "Il fiordo dei Troll", nelle Vesterålen, nella Norvegia settentrionale. Serpeggiando oltre la vetta Trolltinden alta 1.000 metri, il fiordo lungo tre chilometri è largo solo 70 metri. La natura qui è drammatica come le vecchie fiabe!
Ci sono gite turistiche giornaliere da Svolvær alle Lofoten, oppure vivi la zona in crociera con Hurtigruten. Cercate le numerose aquile dalla coda bianca che chiamano la zona casa.

Trollkyrkja, 'La chiesa dei Troll', non è una chiesa ordinaria. Si compone di tre emozionanti grotte di marmo e gesso, con fiumi sotterranei e cascate. La grotta più bassa è lunga 40 metri e ha la forma di una S. Qui scorre una bellissima cascata con un dislivello di 14 metri fino a una piscina di marmo sottostante. Per chi è più allenato, da non perdere la scalata delle bellissime montagne Trolltindan e Stordalstinden, che si ergono dietro le grotte. Inoltre, meritano una visita i bellissimi laghi Trolldalsvannene.

Conosciuta per il suo scenario suggestivo e drammatico, Trollheimen, "La casa dei troll", è ricca di montagne spettacolari. L'uomo ha abitato questa zona fin dall'età della pietra, ed è sede di un ricco patrimonio culturale. Un posto dove potersi godere escursioni e attività tra cui andare in bicicletta, pescare e sciare.

A circa due ore da Oslo sorge Trollfoss, "La cascata dei Troll", la cascata più alta di Vestfold. Nonostante sia alto solo 12 metri, è comunque bellissimo. Anche se l'escursione dura solo 30 minuti, è un po' ripida e potrebbe non essere adatta a tutti.


Per un’esperienza da Troll a 360 gradi

Per una vera e propria immersione nel mondo dei Troll, non può mancare una visita al Museo dei Troll di Tromsø, il primo e unico museo in Norvegia dedicato a queste creature leggendarie, creato utilizzando la moderna tecnologia della Realtà Aumentata (AR). Qui è possibile scoprire tutto delle fiabe e leggende norvegesi, entrare in contatto con la tecnologia AR e divertirsi a esplorare il folklore nordico.

Infine, per vivere una vera avventura da troll, ecco diverse destinazioni per grandi e bambini dedicate ai troll e ad altre creature fiabesche.

L'Hunderfossen Fairytale Park è pieno di giostre, avventure e, naturalmente, troll! Sicuramente sarà un divertente momento da troll per tutta la famiglia.

Villa Fridheim è una delle case in stile chalet svizzero più grandi e meglio conservate in Norvegia. Non solo, il suo museo delle fiabe è pieno di divertimento da troll!

Infine, perché accontentarsi di fare una semplice passeggiata quando è possibile avventurarsi attraverso Eventyrskogen (la foresta delle fiabe). Ma solo i più coraggiosi si avventureranno nella caverna del troll…

Insomma, tutta la Norvegia è cosparsa di tracce di questi vecchi, amati (e un po' temuti) giganti. Basta tenere gli occhi aperti e godersi il panorama!

Pubblicato in: itinerari, outdoor, trekking

Leggi anche

autobus bicicletta borghi camper crociere ecoturismo enogastronomia eventi ferrovie gite scolastiche itinerari mare outdoor progetti trekking turismo

Capitale italiana della cultura 2025: ecco le 15 candidate

Grandi città o piccoli borghi desiderosi di mettere in mostra per un anno i propri caratteri originali e i fattori che ne determinano lo sviluppo culturale, come motore di crescita dell’intera comunità. È stato pubblicato l’elenco delle 15 le città italiane...
Leggi tutto