Musica, teatro, sport, libri: appuntamento dal 2 luglio al Castello di Santa Severa

Pubblicato mar 14 giugno 2022 12:14:10

Oltre 160 eventi tra concerti, teatro, comedy, ma anche sport e poi laboratori per grandi e bambini, escursioni naturalistiche, archeotrekking, grazie a Parchilazio.

Dal 2 luglio all’11 settembre, tornano le serate estive in riva al mare con "Sotto il Cielo del Castello di Santa Severa", rassegna promossa dalla Regione Lazio e organizzata dalla società regionale LAZIOcrea in collaborazione con ATCL - Circuito Multidisciplinare del Lazio. Il Castello, di proprietà della Regione Lazio, è gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture.

In cartellone anche una mostra sui fumetti di Pat Carra, conferenze, giornate dedicate alla ricca offerta enogastronomica del territorio, degustazioni e molto altro per animare l’estate dell’antico maniero affacciato sul mare. Un luogo magico che affonda le sue radici nella storia, a partire dalle sue fondamenta erette sull’abitato dell’antico porto etrusco di Pyrgi.

Musica, teatro e comicità

Un programma ricco e articolato quello che animerà le serate al castello, con la musica protagonista nelle sue declinazioni più multiformi: in calendario Ludovico Einaudi, Rancore, Aka 7even, Myss Keta, Roberto Vecchioni, Tosca, Luca Barbarossa, Angelo Branduardi, Dargen D'Amico, Mezerg, Marina Rei, Chiara Civello, Mogol e Gianmarco Carroccia, Margherita Vicario, Tananai, Giovanni Truppi, Michele Bravi, gIANMARIA, Orchestraccia, Carlo Massarini e The Beatbox, Deddy, TTR Piano Trio.

Non mancherà il jazz con Danilo Rea, Roberto Gatto e il Fabrizio Bosso Quartet, la classica con la JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, i Solisti Aquilani e un Gran Gala della Lirica.

Spazio anche al teatro con Ascanio Celestini, Edoardo Leo, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Neri Marcorè e alla comicità con Valerio Lundini & i Vazzanikki, Maurizio Battista, Francesca Reggiani, Caterina Guzzanti con Arianna Gaudio e Federico Vigorito, Pierluca Mariti e Ruggero de I Timidi.

Incontri con gli scrittori

La rassegna prevede anche uno spazio dedicato ai libri, con presentazioni e incontri con autori. L'8 luglio, Giuseppe Di Piazza presenterà O tu o lui. Il 10 luglio è la volta di Nadia Terranova, che con Annalisa Camilli, parlerà del suo nuovo romanzo Trema la notte.

Il 15 luglio Rossella Pastorino racconterà Io, mio padre e le formiche.

Il 22 luglio, La Setta dei Poeti Estinti: reading spettacolo su Pablo Neruda, a cura di Emilio Fabio Torsello e Mara Sabia. Il 29 luglio, due libri e due autrici in dialogo fra loro: Elisa Casseri, Grand tour sentimentale e Laura Marzi, La materia alternativa.

Infine, il 5 agosto, Arianna dell’Arti presenterà e leggerà Wonderwoman. Monologhi, racconti e trallallà.

Da non perdere, da luglio a settembre, la XXII edizione di Cose, Uomini e Paesaggi del Mondo Antico: un ciclo di conferenze a cura del polo museale civico del Castello di Santa Severa diretto da Flavio Enei, in collaborazione con il Gruppo archeologico del territorio cerite. 

Sport e Natura

Il CONI Lazio sarà tra i protagonisti dell’estate a Santa Severa con il ‘Villaggio dello Sport al Castello’, che promuoverà lo sport per tutti durante l’intera estate.

Dal 2 luglio al 4 settembre, il sabato e la domenica, dalle 11 alle 19, ci saranno cinque aree sportive dove si alterneranno le oltre 20 discipline previste, dagli sport di squadra a quelli acquatici, dai giochi della mente alle ginnastiche per tutte le età.

Il villaggio, inoltre, sarà aperto durante l’intera settimana di Ferragosto (dal 13 al 21 agosto), e per l’occasione sarà installata anche una parete di arrampicata sportiva vista mare. Tutte le attività saranno gratuite e gli utenti saranno seguiti da istruttori qualificati delle Federazioni sportive, Discipline associate e Enti di promozione sportive.

 

Previsti inoltre visite e laboratori naturalistici per scoprire la natura e la fauna caratteristiche dell'area.

Un’estate piena di appuntamenti, dunque, quella che sta per animare il Castello di Santa Severa, un luogo straordinario, inserito nei circuiti turistici mondiali per la sua bellezza e preziosità: imperdibili la struttura principale del castello, il borgo medioevale annesso, i Musei del Mare e della Navigazione antica e del Castello, oltre all’Ostello aperto tutto l’anno.

Vai al programma completo 

 

Pubblicato in: eventi

Leggi anche

autobus bicicletta borghi crociere ecoturismo enogastronomia eventi ferrovie gite scolastiche itinerari mare outdoor progetti trekking turismo

Pesaro sarà la Capitale italiana della Cultura 2024

"La città di Pesaro offre al Paese una eccellente candidatura basata su un progetto culturale che, valorizzando un territorio già straordinariamente ricco di testimonianze storiche e preziosità paesaggistico-ambientali, propone azioni concrete attraverso le quali favorire anche...
Leggi tutto