Più notti, più sogni. + Experience: prorogato al 31 gennaio il termine per aderire agli avvisi rivolti agli operatori turistici del Lazio

Pubblicato lun 10 gennaio 2022 10:34:45

Prorogato al 31 gennaio 2022 il termine per aderire ai due avvisi di “Più notti, più sogni. + Experience”, la misura promossa dall’Assessorato al Turismo della Regione Lazio per il rilancio turistico regionale che sarà valida per tutto il 2022.

In questa prima fase, i destinatari della misura sono gli operatori del settore. Nello specifico, gli avvisi si rivolgono alle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere imprenditoriali (inclusi gli agriturismi), centri per il benessere fisico, agenzie di viaggi e tour operator del Lazio.

Una volta terminata la fase di accreditamento - precisa la Regione - sarà realizzata una campagna promo-pubblicitaria diretta a turisti italiani e stranieri.

Dopo l’iniziativa del 2021 “Più notti, più sogni” con cui la Regione ha regalato una o due notti di pernottamento in più, se ne venivano prenotate tre o cinque nella stessa struttura ricettiva, la nuova misura “Più notti, più sogni. + Experience” presenta in aggiunta due novità: la formula 2+1 con cui la Regione Lazio regala una notte di soggiorno ai turisti che ne prenotano due consecutive nella stessa struttura, e le “experience”, una serie di attività e servizi che potranno essere inclusi nei pacchetti turistici e i cui costi sono finanziati in modo rilevante dalla Regione.

“Il comparto turistico sta vivendo uno dei periodi più bui e drammatici a causa dell’epidemia – ha dichiarato Valentina Corrado, assessore al Turismo, Enti Locali, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e Semplificazione Amministrativa della Regione Lazio –. A soffrirne è l’intera filiera turistica e l’economia del nostro territorio. Come Assessorato al Turismo supportiamo i nostri operatori destinando loro 8,5 milioni di euro con ‘Più notti, più sogni. + Experience’, una misura che sarà operativa per tutti i turisti per tutto l’anno 2022".

Con questa misura di sostegno, la Regione intende, da un lato, stimolare la destagionalizzazione e contrastare l’overtourism, dall’altro, fornire un reale sostegno a quanti operano nell’industria turistica non soltanto nei periodi in cui tendenzialmente si registrano le presenze turistiche più cospicue, ma per l’intero anno.

Tutte le strutture ricettive già aderenti alla misura del 2021 “Più notti, più sogni” per prendere parte alla misura per il 2022 dovranno aderire al nuovo avviso.

 

 

Pubblicato in: turismo

Leggi anche

Trasporto scolastico: 3 mila Comuni hanno richiesto finanziamenti previsti dal MIT

Solo 3 mila Comuni italiani - sui 5mila titolari di contratto di servizio per il trasporto scolastico – hanno presentato al MIT richiesta per accedere al finanziamento previsto con lo stanziamento del fondo per i ristori per le perdite dovute all’emergenza Covid-19 nell’anno...
Leggi tutto