TourismA: a Firenze il salone internazionale dell’archeologia e del turismo culturale

Pubblicato gio 16 dicembre 2021 11:59:22

Trasformare Archeologia ed eventi culturali in un prodotto turistico e, nello specifico, considerarli nel ruolo di attrattori del turismo in Italia. Dal 17 al 19 dicembre torna al Palazzo dei Congressi di Firenze “TourismA”, il salone internazionale dell’archeologia e del turismo culturale.

Tre giorni in cui si succederanno incontri dedicati alle grandi scoperte archeologiche – perché non ci può essere turismo culturale senza conoscenza – e incontri anche su come valorizzare musei e parchi, seminari dall’arte all’ambiente ai borghi e siti Unesco, laboratori per bambini e indicazioni su nuovi itinerari e l’uso delle tecnologie per rendere il grande patrimonio dell’Italia ancora più fruibile.

“TourismA – sottolinea il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani – è un evento di primo piano a livello nazionale, cresciuta di anno in anno e di cui siamo orgogliosi. È un concentrato di curiosità da poter visitare e di ispirazione per nuovi itinerari. Ogni anno questo salone propone novità e iniziative che vedono collaborare assieme pubblico e privato, esempio di quanto l’archeologia sia viva: ancor di più in una regione come la nostra”.

Attesi duecentocinquanta relatori, in mostra le principali realtà di casa nostra ma anche di altre nazioni, con l’omaggio a Dante dei cioccolatai di Modica in Sicilia. 

 

 

Pubblicato in: eventi, progetti

Leggi anche

autobus bicicletta borghi crociere ecoturismo enogastronomia eventi ferrovie gite scolastiche itinerari outdoor progetti trekking

Pesaro sarà la Capitale italiana della Cultura 2024

"La città di Pesaro offre al Paese una eccellente candidatura basata su un progetto culturale che, valorizzando un territorio già straordinariamente ricco di testimonianze storiche e preziosità paesaggistico-ambientali, propone azioni concrete attraverso le quali favorire anche...
Leggi tutto