Estate Romana: gli appuntamenti dal 12 al 24 agosto

Pubblicato mer 11 agosto 2021 15:56:48

Al via due nuove settimane di eventi dell’Estate Romana 2021, che non si ferma nemmeno il giorno di Ferragosto. Vediamo alcuni degli appuntamenti in calendario dal 12 al 24 agosto.



Ferragosto

Anche nel giorno di Ferragosto prevista un’offerta ampia che spazia dal cinema al teatro, passando per la danza e la musica con un vasto coinvolgimento del territorio cittadino. Si potrà scegliere un buon film in una delle arene estive della città: dall’Arena Garbatella con il film Imprevisti digitali di Benoît Delépine e Gustave Kervern (ore 21.15), all’arena della manifestazione Altra Visione - a India, l’estate al cinema, che andrà invece su un classico come Saranno famosi di Alan Parker (ore 21). Si potrà scegliere se andare al Cinevillage Parco Talenti, (ore 21.15), o a Notti di cinema a Piazza Vittorio (ore 21), per assistere all’anteprima nazionale del film Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto di Riccardo Milani; mentre saranno le note del Rigoletto ad attendere il pubblico della Casa del Cinema, grazie alla proiezione dell’opera di Verdi nella versione diretta da Charles Roubaud al Théâtre Antique d’Orange (ore 21).

Non lontano, nel verde di Villa Borghese, riflettori accesi e sipario alzato per l’ultima replica stagionale dello spettacolo Sogno di una notte di mezza estate, in programma al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti (ore 21), mentre saranno Franco Oppini e Debora Caprioglio ad andare in scena nell’arena all’aperto del Teatro Tor Bella Monaca con L’Anfitrione di Plauto (ore 21). Doppio spettacolo in programma al Ferragostia Antica: alle 21.30 la Compagnia Sosta Palmizi presenterà la performance site specific Gratiae. La postura del cuore, un inedito e corporeo dialogo con gli spazi del borgo di Ostia Antica; a seguire, alle 22.30, l’omaggio a Pablo Picasso di TAM Teatro Musica e il suo Picablo.

Per chi avesse voglia di farsi trasportare dalla musica, invece, la scelta potrebbe ricadere sul jazz club Village Celimontana di Jazz Village Roma dove si esibiranno i Caltiki (ore 22) o sull’Arena cinema Parchetto Salario, che chiuderà la stagione con il live delle Cardamomò (ore 21.30). Sarà protagonista il tango invece nella serata Aires Tango in programma al Parco del Celio, nell’ambito della rassegna Jazz & Image. Roma Torna Capitale.

Per gli amanti dell’arte, infine, il 15 agosto saranno regolarmente aperti tutti i musei civici di Roma e le mostre in essi ospitate, le aree archeologiche del Mausoleo di Augusto, del Circo Massimo (compresa la visita in realtà virtuale Circo Maximo Experience) e dei Fori Imperiali, oltre al Macro e alle mostre allestite al Mattatoio.



Musica

Dopo una breve pausa, lunedì 23 agosto tornano i concerti all’aperto di Si può fare Cavea e Si può fare Jazz, il doppio programma a cura della Fondazione Musica per Roma all’Auditorium Parco della Musica e alla Casa del Jazz. Si riparte subito, in Cavea, con la grande musica internazionale e la presenza della cantante israeliana Noa, il 23 agosto, mentre martedì 24 agosto toccherà al torinese Willie Peyote accompagnato dalla All Done Band. A Villa Osio, invece, in arrivo i concerti del Marcello Rosa Group (lunedì 23 agosto) e di Fabio Zeppetella con Gabriele Mirabassi e il Dario Deidda Trio (martedì 24 agosto). Inizio concerti ore 21.

Continua anche il giro del mondo in musica del Village Celimontana di Jazz Village Roma che propone una session diversa in ogni sera d’agosto: dall’esibizione della cantante e chitarrista jazz francese Leila Duclos (13 agosto), all’evento con Piji Siciliani che presenterà l’Emmet Ray Manouche Quartet (14 agosto), senza abbandonare i ritmi più scatenati che tornano sul palco con i Four Vegas (22 agosto) e con lo swing dei Mama’Sway (24 agosto). Inizio concerti ore 22.

Dal 12 agosto al 28 settembre torna Jazz & Image. Roma Torna Capitale, la rassegna jazz nel Parco del Celio (tra Viale Parco del Celio e Via Celio Vibenna). In programma grande musica con artisti italiani e internazionali ma anche uno spazio aperto tutto il giorno con seminari, prove aperte, corsi di musica e altre attività. Tra i primi appuntamenti: un doppio concerto del Rosario Giuliani Historic Quartet (12 e 13 agosto), l’esibizione della Bruce Ditmas Kubist Dream Band (18 agosto), quella dello Stefano Sabatini Trio (19 agosto) e un altro doppio concerto con Kirk Lyghtsey (23 e 24 agosto). Inizio concerti ore 21.30.

Si avvia a conclusione mercoledì 18 agosto la stagione di Villa Ada Roma Incontra il Mondo. Tra gli ultimi appuntamenti le esibizioni di Moltheni, sul palco il 12 agosto; dei tedeschi The Underground Youth il 13 agosto e dei Bonfire il 16 agosto. Il 18 agosto, infine, closing party con MELAq, artista che lavora alle sue performance unendo musica, video-mapping e visual art. Inizio concerti ore 22.



Teatro

Con l’arrivo del Ferragosto conclude il suo percorso la rassegna di spettacoli dal vivo TorBellaMonaca Teatro Festival, nell’Arena all’aperto del Teatro Tor Bella Monaca. Oltre all’Anfitrione di Plauto che chiuderà la rassegna (14 e 15 agosto) in programma anche il noir musicale Belle Époque e polvere da sparo di Paolo Coletta con Margherita Di Rauso e Lello Giulivo (12 e 13 agosto). Inizio spettacoli: ore 21.

Il Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti di Villa Borghese propone come di consueto, la sera di Ferragosto, lo spettacolo Il sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, nella versione di Riccardo Cavallo (fino al 15 agosto). A partire dal 19 agosto (dal giovedì alla domenica), invece, farà il suo esordio Misura per misura, sempre di Shakespeare, con la regia di Giacomo Bisordi. Inizio spettacoli: ore 21.

Altra manifestazione sempre attiva ad agosto sarà I Solisti del Teatro, il festival all’Accademia Filarmonica Romana che proporrà una mini rassegna di  danza con quattro esibizioni dal 17 al 20 agosto; per poi proseguire con gli spettacoli teatrali Traccia di mamma, diretto e interpretato da Antonello De Rosa (21 agosto); Elena con Mita Medici, scritto e diretto da Salvo Bitonti (23 agosto) e Cassandra e il Re, con la drammaturgia e la regia di Giuseppe Argirò (24 agosto).

Infine prende il via il 23 agosto al Teatro India, IF/ Invasioni (dal) Futuro_New Era*2021, la manifestazione che mescola il linguaggio teatrale e digitale con le tematiche della fantascienza. In programma, fino al 29 agosto, spettacoli serali, laboratori e workshop pomeridiani, oltre a un’istallazione site specific e multimediale, una conferenza e una trasmissione radiofonica. Partenza il 23 agosto con la prima diretta radiofonica di Radio IF_New Era (tutti i giorni sulla piattaforma Spreaker, dalle 16 alle 18) e due workshop per un pubblico selezionato tramite una call aperta fino al 18 agosto: il laboratorio di drammaturgia e scritture Una memoria particolare. Adattamenti (23-28 agosto, dalle 14 alle 18) e il laboratorio/performance di drammaturgia visiva e sonora Dear Google Please Solve Death (23-29 agosto, dalle 11 alle 19).  



Cinema

Agosto è tempo di cinema all’aperto con una programmazione giornaliera che proporrà nelle molte arene estive i grandi capolavori del passato e i successi da poco usciti, oltre alle serate evento con intrattenimento e ospiti. Si va dalla stagione gratuita della Casa del Cinema che, tra un film e l’altro, proporrà il 12 agosto alle 21, una serata in musica dal titolo Cinecittà. Omaggio in jazz alla storia del cinema italiano anni ’50, ’60, ’70 e ’80, con il trio di musicisti Carucci, Pirozzi e Marzi; al cartellone di proiezioni gratuite di Elsa sotto le stelle, la rassegna al Centro Culturale Elsa Morante in collaborazione con Istituzione Biblioteche di Roma. Qui l’attesa è per la partenza della Settimana del cinema francese, dal 23 agosto.

Dalla mini rassegna sul cinema transalpino a un’altra dedicata ai film pluripremiati a Hollywood: al Cinevillage Parco Talenti viene proposta, infatti, dal 16 al 22 agosto (ore 21.15), la Settimana da Oscar, con pellicole come La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro, The artist di Michel Hazanavicius e La grande bellezza di Paolo Sorrentino.
Sarà la presenza di un ospite internazionale ad arricchire, invece, l’estate della ventunesima edizione di Notti di Cinema a Piazza Vittorio. Giovedì 19 agosto alle 20.30, salirà sul palco dell’Esquilino il maestro Abel Ferrara per presentare il suo ultimo film Siberia.

Si avviano a conclusione, infine, le arene gratuite de Il cinema oltre, in chiusura domenica 15 agosto all’Arena Cinema Parchetto Salario e di Altra Visione - a India, l’estate al cinema, che saluta il pubblico del Teatro India con il film Serpico di Sidney Lumet (19 agosto ore 21).


Arte

A cura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, sono disponibili tutte le sere del mese di agosto, dalle 18.30 alle 21.50, le visite alle aree archeologiche dei Fori Imperiali. Con un biglietto unico si potrà infatti partire dal museo multimediale sotto Palazzo Valentini, con un video di Piero Angela e Paco Lanciano, per poi percorrere l’intera area: dal Foro di Traiano a quello di Cesare. Ogni mercoledì e sabato, invece, fino al 28 agosto, cittadini e turisti potranno scegliere la visita serale alla mostra Roma. Nascita di una Capitale 1870–1915 al Museo di Roma a Palazzo Braschi, grazie al prolungamento dell’orario di apertura fino alle ore 22 (ultimo ingresso 20.40). A disposizione anche visite guidate gratuite alle 19 e alle 20.

Continuano nel periodo estivo anche la mostra a ingresso gratuito Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari, al Palazzo delle Esposizioni (fino al 27 febbraio 2022), e, al Macro, le numerose mostre che compongono le sezioni del Museo per l’Immaginazione Preventiva.

Al Mattatoio sono fruibili fino al 22 agosto l’esposizione della 64° edizione del World Press Photo e, nello spazio esterno, i video e le installazioni di re-creatures, a cura di Ilaria Mancia, mentre continua fino al 12 settembre While Being Other del duo Prinz Gholam a cura di Angel Moya Garcia.

Andrà avanti fino a giovedì 12 agosto, nella Sala Santa Rita, il progetto espositivo Ancora interpretati ancora curato da Sabrina Losenno e Beatrice Marotta con le opere di Luca Arboccò e Francesco Pozzato. Da martedì 17, a prendere il loro posto sarà la video animazione multicanale Mutabilia di Edoardo Tedone, una riflessione sul concetto di eternità e sul carattere mutevole di Roma. L’intervento espositivo, composto da un modello architettonico e una serie di video animazioni, sarà accompagnato da un’installazione sonora generata a partire dalle coordinate geografiche della chiesa.


Letteratura

Nel mese di agosto le Biblioteche di Roma garantiranno la continuità dei servizi al cittadino con periodi di chiusura differenziati da una sede all’altra. Per accompagnare il lettore durante l’estate sono sempre disponibili sul catalogo online Bibliotu, tantissime risorse e novità editoriali gratuite. Oltre alla possibilità di richiedere in prestito i libri, prenotando il ritiro nelle sedi aperte al pubblico, è possibile infatti accedere al vasto catalogo gratuitamente e comodamente online.

Sono aperte inoltre le iscrizioni al corso di editing in programma dal 31 agosto al 28 settembre, presso lo spazio esterno della Biblioteca Tullio De Mauro, rivolto a scrittori non professionisti che vogliano migliorare il proprio romanzo in fase di rilettura.

 

 

 









Pubblicato in: cultura e tempo libero

Leggi anche

Trasporto scolastico: 3 mila Comuni hanno richiesto finanziamenti previsti dal MIT

Solo 3 mila Comuni italiani - sui 5mila titolari di contratto di servizio per il trasporto scolastico – hanno presentato al MIT richiesta per accedere al finanziamento previsto con lo stanziamento del fondo per i ristori per le perdite dovute all’emergenza Covid-19 nell’anno...
Leggi tutto