Linee guida trasporto scolastico: ANAV e altre associazioni chiedono incontro urgente a Governo e Regioni

Pubblicato dom 23 agosto 2020 10:45:32

“L’inizio dell’anno scolastico è ormai alle porte ma ancora non è chiaro a quali condizioni organizzative le aziende del settore dovranno garantire i servizi di trasporto pubblico locale e i servizi di scuolabus”. Con questa premessa le Associazioni del trasporto pubblico locale e del trasporto scolastico dedicato chiedono un urgente incontro al Governo delle Regioni e dei Comuni nell’ambito del quale individuare soluzioni condivise ed economicamente sostenibili per l’organizzazione in sicurezza del servizio di trasporto scolastico.

Nell’unico incontro avuto lo scorso 1° luglio con il Governo e i rappresentanti di Regioni e Comuni – spiega un comunicato congiunto diffuso dalle Associazioni – erano state avanzate proposte specifiche volte a superare la regola del distanziamento interpersonale a bordo degli scuolabus, quale misura generale di prevenzione, privilegiando sistemi di protezione individuale. Tali proposte non hanno, tuttavia, trovato riscontro nelle Linee Guida per il trasporto scolastico approvate con il DPCM 7 agosto 2020 (in scadenza il 7 settembre prossimo), determinando la necessità di dover provvedere a un sostanziale raddoppio dell’offerta dei servizi con tutto ciò che ne consegue in termini sia organizzativi che economici.

“Siamo convinti” – si legge nel prosieguo del comunicato – “che per garantire un ordinato svolgimento del prossimo anno scolastico, seppur in epoca Covid-19, sia molto importante progettare nel migliore dei modi anche la possibilità di raggiungere in sicurezza gli istituti di istruzione e poi farvi ritorno. E per questa ragione – concludono i Presidenti – che chiediamo al Governo e alla rappresentanza di Regioni e Comuni di ascoltare anche i suggerimenti e le proposte degli operatori del trasporto collettivo di persone”.

 

Leggi anche

autobus bicicletta borghi crociere ecoturismo enogastronomia eventi ferrovie gite scolastiche itinerari mare outdoor progetti trekking turismo

Pesaro sarĂ  la Capitale italiana della Cultura 2024

"La città di Pesaro offre al Paese una eccellente candidatura basata su un progetto culturale che, valorizzando un territorio già straordinariamente ricco di testimonianze storiche e preziosità paesaggistico-ambientali, propone azioni concrete attraverso le quali favorire anche...
Leggi tutto