Sicurezza10elode a Cagliari

Pubblicato gio 19 ottobre 2017 16:00:14

Si è svolta ieri a Cagliari la IV tappa del tour “Sicurezza10elode”, organizzato con l’obiettivo di promuovere presso le dirigenze scolastiche i temi della sicurezza e della qualità dei servizi di trasporto con autobus nei viaggi di istruzione. Ampia la partecipazione di imprese, dirigenti scolastici, Polizia Stradale e locale all’evento organizzato da ANAV Nazionale in collaborazione con la sezione territoriale della Sardegna. 

All’apertura dei lavori, curata dal presidente di sezione Matteo Baire, sono seguiti gli interventi di Umberto Oppus (Direttore Generale dell’ANCI Sardegna), Giuseppe Gargiulo (Capo compartimentale della Polizia Stradale della Sardegna), Giuseppe Fiori (Vice-Presidente Associazione di Polizia Locale), Nicoletta Romagnuolo (ANAV nazionale) e Luca Silingardi (Evobus Italia).

La conclusione dei lavori è stata affidata al presidente nazionale Giuseppe Vinella, che ha esordito ribadendo il senso della campagna: “Creare una cultura diffusa della sicurezza e del rispetto delle regole per sensibilizzare le dirigenze scolastiche a una spesa consapevole che tenga nella giusta considerazione le esigenze di sicurezza”. A questo proposito Vinella ha anche evidenziato come, non solo una corretta manutenzione dei mezzi ma, soprattutto, “il rinnovo delle flotte con mezzi moderni e dotati di dispositivi avanzati di sicurezza attiva e passiva possa garantire un sistema di trasporti sicuro e affidabile”. Da qui la sollecitazione al Governo: “maggiori risorse per nuovi investimenti che migliorino la mobilità degli studenti”.

 

Leggi anche

Trasporto scolastico: 3 mila Comuni hanno richiesto finanziamenti previsti dal MIT

Solo 3 mila Comuni italiani - sui 5mila titolari di contratto di servizio per il trasporto scolastico – hanno presentato al MIT richiesta per accedere al finanziamento previsto con lo stanziamento del fondo per i ristori per le perdite dovute all’emergenza Covid-19 nell’anno...
Leggi tutto