Aziende di trasporto contro lo stop ai bus sull' "Amalfitana"

Pubblicato mer 14 giugno 2017 15:29:40

Aziende di trasporto persone con autobus turistici della penisola sorrentina e di tutta la Provincia di Napoli sul piede di guerra contro l’ordinanza dell’Anas dell’11 maggio scorso, che dispone, con decorrenza dal 1° giugno di quest’anno, che sulla Statale 163 “è vietato il transito, in entrambi i sensi di marcia, degli autobus turistici di dimensioni superiori agli 8 metri nei giorni di Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno e 15 agosto, nei giorni festivi e prefestivi dal 1° giugno al 31 ottobre, nei giorni dei ponti festivi del 2 giugno e di Ferragosto per il corrente anno 2017, eccetto che per gli autobus già presenti e in sola uscita dalla costiera amalfitana direzione Positano/Vietri, in possesso di deroga concessa dal Comune che ha rilasciato licenza di trasporto, se trattasi di bus di proprietà di persone fisiche o società residenti nei Comuni della Costa di Amalfi, o di autorizzazione rilasciata dai comandi di polizia municipale dei Comuni in cui risiedono le strutture alberghiere turistiche ricettive, per gli autobus diretti a tali strutture”.

La decisione dell’Anas ha sollevato forti polemiche e per contrastare il provvedimento alcune aziende di trasporti hanno deciso di rivolgersi a un gruppo di legali, incaricandoli di ricorrere al TAR Campania – Salerno per difendere i propri diritti.
“Il divieto di transito per gli autobus turistici di dimensioni superiori agli 8 metri sulla Statale 163 – intervenuto a stagione turistica già inoltrata – rischia di mettere in seria difficoltà economica numerose aziende del settore, che non potranno far fronte alle prenotazioni già ricevute – si legge in una nota diffusa dai legali –. Le aziende stanno stilando un programma di proteste, manifestazioni e scioperi, presso le sedi dell’Anas e sulla strada Statale 163 “Amalfitana”, sempre nei termini e nelle modalità consentite dalla legge, per indurre l’ente ad instaurare un dialogo costruttivo con gli operatori del settore, al fine di evitare ulteriori decisioni adottate senza il loro coinvolgimento”.

Leggi tutto

Pubblicato in: pullman, turismo

Leggi anche

Gita Sicura: ecco i consigli di Polizia Stradale ed ANAV per garantire ai nostri ragazzi un viaggio tranquillo

Con la stagione delle gite in pieno svolgimento, è indispensabile non perdere di vista la sicurezza. Ecco un breve vademecum, elaborato da Polizia di Stato e ANAV, rivolto a scuole, genitori e aziende di trasporto per garantire il più possibile l’incolumità degli studenti...
Leggi tutto


Youtube


Spot ANAV sicurezza 10 e lode


Iscriviti alla Newsletter!

Anav, associazione nazionale autotrasporto viaggiatori

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Argomenti

analisi anav anav e scuola anfia autobus blog bus bus discoteca citytech controlli curiosità daimler documento educazione stradale ford fs gite pericolose gite scolastiche mercato mercedes-benz MIUR newsletter polizia pullman scuolabus setra sicurezza stradale statistiche tecnica trasporti Trasporto scolastico trasporto scolastico sicuro turismo